Prestito interbibliotecario e fornitura documenti

Docenti e studenti possono chiedere alla biblioteca di ricevere in prestito i libri non reperibili in biblioteca e in copia gli articoli non accessibili

Docenti e studenti possono richiedere copie di documenti e prestiti di volumi non disponibili in biblioteca o non accessibili dalla rete dell'Università di Bologna .

La Biblioteca offre altresì alle altre biblioteche italiane e straniere la possibilità di richiedere copie di documenti (cartacei, digitali o su pellicola) e prestiti di volumi disponibili o accessibili dalla rete dell'Università di Bologna.

La Biblioteca aderisce inoltre al servizio PIC, che consente agli utenti di chiedere di ricevere presso la nostra biblioteca i libri presenti in altre biblioteche bolognesi.

Referenti  del servizio

DD: Simonetta Fariselli (tel.: 0512088393)
ILL: Olga Pignatelli (tel.: 0512098559)
Fax: 0512098589
mailto: ficlit.biblioteca@unibo.it

1. Document Delivery (DD)

Articoli richiesti ad altre biblioteche (DD in entrata)

Gli utenti della biblioteca possono chiedere copia analogica o digitale (fotocopie, microfilm, digitalizzazioni, ecc.) di articoli e altri documenti disponibili in altre biblioteche.

Il servizio è gratuito, il richiedente dovrà eventualmente pagare quanto richiesto dalla biblioteca fornitrice, secondo le modalità comunicate.

Gli utenti possono inoltrare richieste anche da casa utilizzando il servizio NILDE utenti. Informazioni in biblioteca

DD in uscita (copie richieste DA altre biblioteche)

La biblioteca è a disposizione per inviare ad altre biblioteche italiane copie di documenti in formato digitale, a seguito di richiesta scritta (posta, fax, e-mail). Il servizio è gratuito entro il limite delle 40 pagine.

Per le richieste pervenute da privati verrà valutata di volta in volta la possibilità di evasione.

La biblioteca aderisce al servizio NILDE (Network Inter-Library Document Exchange).

    Per la riproduzione completa di monografie rare, antiche, etc. vengono richiesti 0,50 euro a scansione con pagamento anticipato del preventivo di spesa tramite transazione di Tesoreria oppure bonifico Bancario.

    2. Prestito inter-bibliotecario (ILL)

    Docenti e ricercatori del FICLIT e studenti dell’Ateneo possono chiedere fino a 3 volumi per utente non disponibili presso le biblioteche di Bologna.

    La durata del prestito interbibliotecario è stabilita dalla biblioteca prestante. Alla scadenza del prestito il libro dovrà essere tassativamente rispedito alla biblioteca prestante.

    Per inoltrare le richieste è necessario rivolgersi al responsabile del servizio (Olga Pignatelli, tel.: 0512098599) e compilare il modulo di richiesta. Il richiedente sarà avvisato non appena i libri richiesti saranno arrivati in biblioteca.

    Il servizio non è gratuito, viene richiesto un rimborso spese forfettario. Sono inoltre a carico dell’utente le eventuali spese indicate nelle condizioni di prestito della biblioteca a cui viene indirizzata la richiesta.

    Il pagamento potrà essere effettuato tramite transazione di Tesoreria oppure bonifico Bancario

    Volumi richiesti da altre biblioteche (ILL in uscita)

    Le biblioteche italiane e straniere possono richiedere in prestito, per conto dei propri utenti, documenti posseduti (e ammessi al prestito) dalla Biblioteca.

    Le richieste vanno inoltrate  per e-mail ficlit.biblioteca@unibo.it o inserite in SOL.

    Il servizio è a pagamento. Il pagamento potrà essere effettuato tramite transazione di Tesoreria  oppure bonifico Bancario.

    Prima di procedere all’invio del volume, verrà chiesto alla biblioteca richiedente la dichiarazione di accettazione delle condizioni di prestito.

    Sono esclusi dal prestito interbibliotecario tutti i documenti esclusi dal prestito esterno, nonché i volumi che, a giudizio del responsabile del servizio, sia opportuno trattenere in sede.

    Il prestito ha una durata di 40 giorni. La restituzione deve avvenire tramite raccomandata. La biblioteca richiedente è responsabile del documento inviato. In caso di perdita o danneggiamento dovuto all’utilizzo da parte del lettore, la biblioteca sarà tenuta a provvedere alla sostituzione.

    Per le modalità di pagamento, i codici iban da usare, ecc. si vedano le istruzioni disponibili nel documento allegato.

    Torna su